Salta al contenuto principale

BEST CASE FOOD360

Scopri chi ha scelto Food360

MICHELIN

Vetrine refrigerate self-service intelligenti, app per scegliere piatti equilibrati e ricercati, spazi di design dove gustarli e rilassarsi.
360 ha debuttato allo stabilimento Michelin di Torino con un obiettivo ambizioso: gestire la ristorazione adeguandola alle diverse turnazioni aziendali e realizzare un punto di ristoro anche negli spazi della logistica.

Con l’innovativo e flessibile concept Elior è stato possibile creare due unità autonome, uno spazio realizzato ad hoc accanto alla logistica e un’area all’interno della zona ristorazione dei dipendenti con i moduli Cafè, Seating e Lounge. Il tutto con un’offerta di menu capaci di soddisfare ogni esigenza, dai più tradizionali a quelli gourmet. 

«360 dà un input di innovazione forte alla ristorazione aziendale» ci spiega Silvia Arban, Regional Elior che ha seguito tutto il progetto «per la sua massima flessibilità e visibilità. È una ristorazione digital accessibile da tutti i device con un’ampia offerta di piatti differenziati e di qualità, in linea con le richieste dei clienti».
 

ristorazione collettiva, michelin, food 360, elior, ristorazione aziendale
MICHELIN SCEGLIE 360
MICHELIN SCEGLIE 360
MICHELIN SCEGLIE 360
MICHELIN SCEGLIE 360