Salta al contenuto principale

- News

Sul 'Corriere della Sera' la sfida di Elior per innovare la ristorazione collettiva

elior italia su Il Corriere della Sera

Innovazione, miglioramento tecnologico e capacità di anticipare le necessità future sono questi i punti di forza che hanno permesso ad Elior di diventare leader indiscusso nel mercato della ristorazione collettiva. Ne parlano il Presidente Lino Volpe e l’Amministratore Delegato Rosario Ambrosino sull’inserto L’Economia del 'Corriere della Sera', che ha dedicato un ampio articolo ai successi della filiale italiana di Elior. 

Quello della ristorazione collettiva è un mercato molto particolare e in continua evoluzione che necessita di soluzioni innovative per andare incontro alle sfide del futuro. Attraverso le dichiarazioni del Presidente e dell’Amministratore Delegato si delinea l’attuale scenario della ristorazione collettiva e come Elior ha saputo affrontarlo con innovazione e soluzioni evolute.

Uno scenario, spiega Lino Volpe, presidente di Elior Italia, che «premierà sempre di più chi saprà fornire un’offerta modulare come quella di Elior Italia che spazia dalla ristorazione gourmet, top di gamma, alle caffetterie o ai minibar sui treni come avviene sulle 320 Frecce in circolazione sulla rete dell’alta velocità».

E aggiunge l’Amministratore Delegato Rosario Ambrosino: “la ristorazione collettiva sta sempre più sperimentando un’innovazione tecnologica senza precedenti in cui l’obiettivo di gran parte dei player è il pasto on demand, ordinabile anche online da parte del dipendente che per motivi professionali lavora su più turni, di giorno e di notte, o da remoto”.