Salta al contenuto principale

- News

A Sanremo una proposta gastronomica di eccellenza

Cena di gala Casinò di Sanremo-Elior Carlo Cracco

In tutte le migliori ricette il buon risultato è frutto di molteplici fattori, partendo dalla materia prima che deve essere lavorata con attenzione e sapienza dallo Chef. Così per ottenere l’eccellenza gastronomica nella nuova gestione della ristorazione del Casinò di Sanremo, si sommano tanti ingredienti diversi a partire dall’importanza di un luogo carico di storia e bellezza architettonica al quale noi di Elior vogliamo aggiungere l’esperienza e la professionalità dell’azienda leader della ristorazione in Italia. 

Un evento speciale ha presentato al pubblico lo scorso sabato 16 marzo la partnership tra la sala da gioco ligure ed Elior cosi come le novità gastronomiche del Casinò. In mattinata il “Roof Garden” ha ospitato un food market animato dai presidi Slow food, per raccontare le eccellenze della Riviera e a mezzogiorno la terrazza si è trasformata in un grande palco per ospitare lo showcooking a cura degli chef Elior. A completare la giornata una cena di gala con un amico di lunga data di Elior, lo chef stellato Carlo Cracco, che ha proposto la sua particolare cucina impiegando uno straordinario ingrediente locale: il gambero rosso. 

A Sanremo noi di Elior siamo impegnati a offrire una ragione in più per visitare il Casinò: la nostra proposta enogastronomica “gourmand” per rivitalizzare i due ristoranti “Roof Garden” e “Biribissi” e le caffetterie della sala da gioco ligure.
Il ristorante “Biribissi”, in particolare, oltre ad essere accessibile dall’interno del Casinò, ha ora anche un’entrata separata in Corso degli Inglesi 18, adiacente all’ingresso di Porta Teatro, ed è aperto al pubblico tutte le sere a partire dalle ore 19 e a pranzo dal venerdì alla domenica. 

I menu preparati dagli Executive Chef Elior residenti Marco Serina e Luca Faccioli sono realizzati con piatti classici rivisitati e con l'utilizzo di prodotti locali, tipici della tradizione ligure, come il carciofo di Albenga, che viene utilizzato nell'insalata di carciofi e abbinato anche ad un primo con calamari e gamberi. Un piatto classico come il polpo e patate viene adagiato su una crema a base di ceci, prodotto anch'esso tradizionale del territorio (farinata). E ovviamente il basilico utilizzato è quello di Prà, universalmente conosciuto come base per il tradizionale pesto.

Mentre il “Roof Garden”, il ristorante in terrazza “sotto le stelle” del Casinò di Sanremo, ospiterà nel corso dell’anno iniziative a tema aperte al pubblico e sarà disponibile come location per eventi privati, dove alla naturale bellezza del paesaggio si unirà tutta la nostra competenza gastronomica e organizzativa.

Quella stessa competenza che è diventata certezza di un buon risultato per la gestione di locali e bar museali in prestigiosi luoghi d’arte e in tutti i 2.400 ristoranti, bistrot e le caffetterie italiani in cui siamo presenti.