- News

Quel segreto nascosto nella torta di cioccolato e fagioli neri

La ricetta di un dolce insolito che stupisce gli adulti e piace ai bambini

Nel cibo si cerca, solitamente, il gusto di quello che ci piace e conosciamo, ma quando ci lasciamo andare alla scoperta del nuovo, il risultato può essere davvero sorprendente!
È quanto accaduto nelle scuole primarie di Seregno (MB), dove Elior ha proposto l’iniziativa “Assaggiare per non sprecare è una cosa da imparare”, ovvero un approccio curioso e coraggioso al cibo, attraverso l’assaporare e lo sperimentare i nuovi sapori. I piccoli sono stati accompagnati in un percorso guidato di degustazione, declinato in un menu completo per spiegare le caratteristiche nutrizionali dei legumi. 
In particolare, il protagonista è stato il fagiolo, proposto ai bambini in diverse ricette e preparazioni: a partire dall’antipasto (crostini con crema di fagioli), passando per il primo (tacos di fagioli) e il secondo (polpette di legumi), fino al dolce (Torta di cioccolato e fagioli neri).
Proprio quest’ultimo piatto ha riscosso grande successo nei giovani studenti e stupito favorevolmente gli adulti, grazie alla ricetta di Girolamo Farina (da tutti conosciuto come Giorgio), lo chef Elior che ogni giorno prepara circa 800 pasti per gli alunni dell’Istituto Comprensivo Aldo Moro di Seregno (MB).
L’uso dei legumi nei dolci è per molti una novità, ma in oriente sono la base di ricette tradizionali e molto famose, come per esempio i giapponesi Dorayaki, gustose frittelle simili ai pancake e ripiene di crema dolce ai fagioli rossi.
Con la ricetta della Torta di cioccolato e fagioli neri – che qui proponiamo – noi di Elior invitiamo tutti a scoprire quello che non ti aspetti da un legume: il segreto nascosto di sapori e gusti nuovi.