Salta al contenuto principale

- News

Philippe Guillemot, CEO Elior, in Elior Italia

L’incontro con i collaboratori della sede italiana per illustrare gli obiettivi internazionali dell’azienda.

Un incontro atteso, tappa italiana di un face-à-face con il mondo Elior in tutti i continenti e con i suoi 127.000 collaboratori. La visita del nuovo CEO Philippe Guillemot nella sede di Milano insieme a Benoît Cornu, nuovo Chief Communications Officer, nella giornata di oggi (7 febbraio) costituisce la prima presa di contatto con Elior in Italia. E al tempo stesso l’occasione per illustrare le linee guida del Gruppo in una stagione di grandi rinnovamenti. 

Manager con una vasta esperienza nello sviluppo strategico, Guillemot è la figura incaricata di continuare lo sviluppo internazionale dell’azienda e, come ha spiegato il Presidente Gilles Cojan lo scorso dicembre nel corso dell’annuncio ufficiale, le sue capacità manageriali e di leadership daranno impulso «al processo di trasformazione già avviato per offrire maggiori servizi e nuovo valore aggiunto ai clienti, accelerando la digitalizzazione e rafforzando la competitività del Gruppo».

Un appuntamento estremamente partecipato quello milanese. Durante il quale Guillemot e Cornu, introdotti dall’Amministratore Delegato Rosario Ambrosino, hanno risposto alle domande dei collaboratori italiani. Per mettere a fuoco, insieme ai vertici italiani, le iniziative destinate a rendere il Gruppo Elior un leader della ristorazione e del catering ancora più forte e affermato.