Salta al contenuto principale

- News

Le diete speciali di Elior diventano una tesi di laurea

menu scolastico Elior a tesi di laurea tor Vergata Roma

L’impegno che noi Elior mettiamo nella preparazione dei menu per le diete speciali nelle scuole di Roma è diventato oggetto di una tesi di laurea. A discuterla è stata Alessia Franceschini, neolaureata in Scienze della Nutrizione Umana all’Università di Tor Vergata, e l’argomento principale del suo lavoro è stato uno studio osservazionale della nutrizione e delle diete speciali in età infantile in quattro municipi della capitale. 

Per raccogliere i dati necessari alla preparazione della tesi Alessia ha lavorato per tutto l’anno scolastico passato a stretto contatto con la nostra dietista Elior, la dott.ssa Alessia Pelaia, che ne è stata anche correlatrice. Attraverso l’osservazione “sul campo” è stata monitorata la varietà di diete speciali che quotidianamente garantiamo nelle scuole dove operiamo.

Quello scolastico, infatti, non è un menu unico per tutti, ma esistono delle varianti determinate da particolari stati di salute, come nel caso della celiachia o delle intolleranze e allergie alimentari, alle quali si aggiungono anche i menu che si differenziano per scelte di natura religiosa - a Roma sono molto rappresentati i menu kasher ebraici o quelli halal islamici - o da scelte etiche, come quelli vegetariani e vegani. In tutti i casi, comunque, il menu viene elaborato da dietisti e sottoposto al vaglio dell’Azienda sanitaria locale perché deve seguire alcune linee guida nutrizionali molto precise.

I mesi di tirocinio presso di noi hanno permesso anche di lavorare a stretto contatto con la realtà professionale dei nostri centri cottura e così oltre alla raccolta dei dati per completare i lavori della tesi di laurea, Alessia potuto osservare tutta la filiera produttiva e ha potuto ampliare il proprio bagaglio di esperienze occupandosi personalmente della verifica della qualità delle materie prime utilizzate e dei controlli HCCP per la sicurezza alimentare.

A lei e a tutti coloro che collaborano con Elior vanno i complimenti per il lavoro svolto, con la soddisfazione di aver avvicinato il mondo del lavoro e della scuola italiana aiutando la formazione dei futuri professionisti della nutrizione.