- News

Isola Med, un progetto per la mente

Isola Med, un progetto per la mente

Lisola Med è una nuova e speciale struttura educativa, da vivere alla scoperta interattiva della Dieta Mediterranea, non soltanto un regime alimentare ma uno stile di vita che - se conosciuto a fondo - assicura il benessere delle persone e del pianeta.

Noi di Elior abbiamo deciso di creare l’Isola Med per poterci mettere a disposizione dei più piccoli e contribuire a trasmettere un insegnamento così importante. L’obiettivo di questa struttura, infatti, non è soltanto quello di trasmettere un’educazione alimentare consapevole e soprattutto corretta: il nostro intento è anche comunicare il significato dei molti altri temi che si legano al mondo dell’alimentazione e che lo connettono con un impegno necessario per l’avvenire. Dalla pianta alla ricetta, dallo scarto al riutilizzo, dal bisogno al benessere: dobbiamo imparare a compiere un’insieme di scelte sostenibili che rendono il nostro futuro possibile.

Tramite l’Isola Med, infatti, si riescono a combinare più metodi d’insegnamento, che permettono così di affrontare diverse tematiche e tecniche, dalle più pratiche alle più teoriche.

L’Isola Med e la settimana della Dieta Mediterranea

Una delle disposizioni classiche di questa struttura è stata dedicata alla Piramide Alimentare in occasione della Elior Med Week, un evento di una settimana tutto dedicato alla scoperta della Dieta Mediterranea. Il progetto nasce da una riflessione sulla Piramide Alimentare di Ancel Keys, padre della Dieta Mediterranea, e prende vita in una rielaborazione del concetto in chiave moderna.

L’obiettivo è quello di riuscire ad arrivare infine all’applicazione concreta di questo stile di vita dalle origini antichissime, ma in continua evoluzione in quanto strettamente connesso al territorio e alla società. L’Isola Med, infatti, aggiunge un tassello - proprio quello dello Stile di vita - composto da momenti sportivi importanti quanto quelli di riposo e così via verso un’applicazione concreta di ogni singolo insegnamento.

Assorbiamo meglio le cose che ci riguardano quotidianamente, se possiamo applicarle direttamente a noi stessi e alla piccola comunità che ci circonda. Siamo unità in mezzo a poche altre, sebbene tutte inserite nella stessa rete. Per questo abbiamo compreso l’importanza di uno strumento che riuscisse a trasmettere un messaggio personalizzato, che si modella su ciascuno di noi, ma che insegnasse anche a lasciare un’impronta positiva, affinché una possibilità non risulti un obbligo, ma diventi una scelta istintiva.

Com’è fatta l’Isola Med

L’Isola Med è una struttura che permette dunque di affrontare il tema della Dieta Mediterranea da diversi punti di vista, anche a seconda del tempo e degli spazi che si hanno a disposizione e, non meno importante, del pubblico a cui si parla.

Unica, mobile e completamente personalizzabile perché costruita a blocchi che possono essere combinati in modi diversi tra loro e rendere interattivo il rapporto con chi ne verrà a contatto, l’Isola Med è una nuova struttura educativa. La superficie dei blocchi che la compongono può essere occupata non solo da testi e immagini, ma anche da oggetti che potranno essere usati, disposti e catalogati a seconda delle esigenze.

Al centro della struttura dellIsola Med si trova un alto corpo centrale, un cilindro a sei facce che fa da totem.

Alla base, su ciascuno dei sei lati, è disposta una postazione separata e mobile che può, per lappunto, anche essere anche posizionata a una certa distanza.

Ogni elemento è poi dotato di ruote, di un sistema calamitato che permette di applicare di volta in volta i relativi pannelli grafici mantenendo la struttura unita e solida.

Il colore del blocco e quello del lato corrispondente sul totem coincidono: questo rende lassociazione immediata.