- News - Education

Innovare al nido, la filosofia pedagogica di Elior in un libro

Innovare al nido, la filosofia pedagogica di Elior in un libro

Innovare al nido è il titolo del libro edito da Scholé, un marchio dell’Editrice Morcelliana, ed è la proposta pedagogica di Elior.

Pulcini & Co. è la divisione dedicata ai servizi dell’infanzia di Elior, che allestisce un vero e proprio servizio di asilo nido. Per educare i bambini, ha sviluppato una filosofia pedagogica insieme al Centro Studi sulla Disabilità e sulla Marginalità - CedismadellUniversità Cattolica del Sacro Cuore di Milano.

L’infanzia rappresenta oggi un tema di indiscusso interesse etico e collettivo, anche come investimento sociale sul patrimonio e sul futuro del Paese: molte sfide alla base del futuro dell’Europa sono giocate sul terreno dell’educazione. Per la responsabilità d’impresa calata nella quotidianità del lavoro, dove ogni attore è portatore di esigenze fatte anche di spazi per la famiglia, tempo libero e socializzazione, anche Elior ha voluto partecipare a questo confronto.

La filosofia educativa di Elior parte dall’individuazione dei nuovi bisogni della famiglia legati all’infanzia, una contestualizzazione necessaria che non tralascia nessuno degli aspetti che caratterizzano i bisogni delle famiglie di oggi. Elior ha isolato tre assunti pedagogici, che sono posti alla base del rapporto che l’educatore deve instaurare con ciascun bambino: cura, relazione ed educazione. In questo modo, il rapporto non è più basato sul semplice trasferimento di nozioni, ma su una visione che tiene in considerazione la vulnerabilità del bambino e l’opportunità immensa che, in una fase così importante della sua vita, il bambino stesso ha davanti a sé. L’educazione al nido è basata quindi soprattutto sulla relazione interpersonale intesa come lo spazio in cui, attraverso la cura, si costruiscono relazioni che educano. E questo spazio si crea creando uno scambio consapevole e pieno che va dall’educatore al bambino e viceversa. Non solo, anche l’ambiente fisico in cui vengono a strutturarsi le prime forme di relazione ha un ruolo fondamentale. Da qui, attraverso uno studio delle normative e non solo, si è passati a identificare il profilo dell’educatore e le sue competenze. Infine, dall’analisi dei bisogni, si è passati alla strutturazione del percorso vero e proprio.

Dalla progettazione dei servizi per l’infanzia, si passa poi alla gestione: Pulcini & Co. si occupa della progettazione e della gestione di asili nido e di altri servizi per l’infanzia, con l’intento di offrire alle famiglie un sostegno concreto per la conciliazione dei tempi di vita e lavorativi.