Salta al contenuto principale

- News

Elior e Legambiente “coltivano” insieme la sensibilità ambientale

elior e legambiente

La salvaguardia dell’ambiente è una priorità delle nuove generazioni non solo perché vivranno nel mondo di domani, ma anche per la loro grande sensibilità a questo tema, come ha testimoniato l’impegno di Greta Thunberg, la giovane studentessa svedese che ha rilanciato in tutto il mondo la lotta al cambiamento climatico e indetto una manifestazione globale che ha visto la partecipazione di tanti giovani italiani. 

Anche noi di Elior contribuiamo attivamente al tema della sostenibilità ambientale non soltanto con la nostra attenzione al non-spreco a al riutilizzo delle risorse nelle nostre pratiche quotidiane ma anche con iniziative rivolte in modo particolare ai più piccoli che da alcuni anni promuoviamo in collaborazione con Legambiente.

La prima importante iniziativa è quella della Good Food Bag: una iniziativa di sensibilizzazione nelle scuole dove prestiamo servizio di ristorazione, grazie alla quale gli studenti ricevono informazioni e materiali per farli riflettere sulla consapevolezza del valore del cibo e sulla necessità della lotta allo spreco e del recupero delle eccedenze alimentari, con la consegna di una speciale borsa ai ragazzi con la quale portare a casa gli avanzi di cibo non consumati durante la pausa pranzo. L’iniziativa è nata nel 2014 e in tutti questi anni ha visto coinvolti quasi 30.000 studenti in tutta la penisola con altrettante borse consegnate, ma anche una significativa diminuzione degli sprechi.

Un secondo, ma non meno importante, progetto è quello di “Bimbi in ufficio con mamma e papà” che apre le porte delle aziende ai figli dei dipendenti e che da diversi anni permette ai nostri figli non soltanto di passare una giornata nel luogo dove lavorano i propri genitori, ma anche di giocare insieme e condividere esperienze positive grazie a laboratori ludici e attività mirate a comprendere l’importanza del rispetto per la natura. Perché le buone abitudini si coltivano fin da giovani!