Salta al contenuto principale

- News

Elior e “I Bambini delle Fate” a favore delle famiglie con disabilità

Ippoterapia I bambini delle fate e Elior

Il sostegno all’ippoterapia dei più piccoli è il nostro impegno a lasciare una impronta positiva sul futuro delle nuove generazioni

Lasciare un’impronta positiva sul futuro per le nuove generazioni: è questo l’impegno che noi di Elior abbiamo preso nell’ambito della Responsabilità sociale d’impresa e che portiamo avanti attraverso il sostegno a progetti ed iniziative di volontariato a favore del prossimo.
Dal 2012 collaboriamo con “I Bambini delle Fate”, una impresa sociale che si occupa di comunicazione e raccolta fondi, finalizzati ad assicurare sostegno economico a progetti e percorsi di inclusione sociale gestiti da associazioni locali, a beneficio di famiglie con autismo e altre disabilità.

DAL RAPPORTO CON GLI ANIMALI UN AIUTO AI PIÙ PICCOLI
Il progetto che Elior sostiene è “Dalle stelle alle stalle”, nato in seno all’Ospedale Niguarda di Milano per garantire continuità al servizio di ippoterapia del Centro Vittorio di Capua. Qui i piccoli pazienti che non hanno raggiunto ancora traguardi di autonomia fisica, psichica e sociale possono trascorrere del tempo a contatto col mondo del cavallo e della natura, in modo da non perdere le acquisizioni ottenute e di continuare nel cammino della crescita.

GUARDARE AL SOCIALE CON OCCHI DIVERSI
“I Bambini delle Fate” è nata nel 2005 con l’intento di presentare e diffondere una diversa visione dell’attività sociale di chi si occupa di progetti a favore dell’inclusione, cercando di raccontare con 
“con viso sorridente” il potenziale dei ragazzi e la grande forza delle loro famiglie, che combattono quotidianamente con le sfide e le fatiche quotidiane.
“I Bambini delle Fate” non eroga direttamente servizi ma lavora in sinergia con le tante organizzazioni serie e ben radicate sul territorio italiano, col compito di creare gruppi di sostenitori per accompagnare nel tempo, con continuità e possibilità di programmazione, quei progetti di inclusione e autonomia che migliorino la vita delle tante famiglie che vivono la sfida dell’autismo e della disabilità ogni giorno dell’anno.

UN IMPEGNO CHE GUARDA AL FUTURO
Ad oggi sono più di 1300 le famiglie beneficiarie dei 70 progetti sostenuti da “I Bambini delle Fate”, attivi in 14 regioni italiane e supportati da più di 3700 sostenitori
L’impegno che noi di Elior Ristorazione ci siamo presi è quello di offrire il nostro supporto attraverso una serie di contributi economici continuativi perché pensiamo che la sostenibilità delle nostre azioni deve fare la differenza sia sull’ambiente che sulla società
Il futuro e la felicità delle nuove generazioni sono frutto delle scelte concrete e responsabili del presente.