Salta al contenuto principale

- News

Elior e ENPAB: una partnership per pause di qualità votate al benessere

Al convegno di Cagliari l’importanza dei biologi nutrizionisti nella ristorazione collettiva

Le partnership scientifiche come occasioni di confronto per migliorare e innovare l’offerta Elior per i clienti. Questo lo spirito che ha animato la nostra presenza ai lavori del convegno ENPAB (Ente Nazionale di Previdenza e Assistenza a favore dei Biologi) l’8/9 giugno scorsi a Cagliari. L’intensa due giorni di lavori, dedicata alla Ristorazione collettiva nella pausa pranzo sul luogo di lavoro: qualità del cibo e sana alimentazione, ha messo a fuoco il ruolo della figura professionale dei biologi nella ristorazione collettiva: la ricerca al servizio della qualità. 

Fernanda Bellinazzo, Responsabile Eventi Food & Nutrition di Elior, ha spiegato come sempre di più scienza e ricerca sono presenti nella nostra offerta di ristorazione. Laura Gibertoni, Responsabile Comunicazione e Sostenibilità Elior, ha invece illustrato l’evoluzione del mercato della ristorazione, i nuovi modi di pensare la pausa pranzo e l’importanza di promuovere i principi di un’alimentazione orientata al benessere. In questo senso, ha concluso la dietista Maria Michela Serra durante il suo intervento, le certificazioni di qualità sono un aspetto tecnico di grande importanza nell’ambito di una proposta sostenibile e moderna. 
Con i biologi nel ruolo di supervisori dei diversi aspetti - nutrizionali, normativi e igienici - di un’alimentazione attenta alla salute.