- News

Elior consegna 18 pasti a domicilio al giorno alla Casa di Francesco a Gallarate

Elior consegna 18 pasti a domicilio al giorno alla Casa di Francesco a Gallarate

Elior consegna gratis 18 pasti a domicilio al giorno a Gallarate: siamo orgogliosi di rispondere quando c’è bisogno di noi. 

Siamo una grande azienda ma ci piace pensare di avere forti radici ben piantate al suolo a livello locale: nel tempo, abbiamo coltivato stretti rapporti con i nostri lavoratori e i territori nei quali operano, creando un senso di comunità. Ecco perché, da oggi e fino al termine dell’emergenza legata al Covid-19, consegneremo in forma gratuita 18 pasti a domicilio al giorno alla Casa di Francesco di Gallarate (Va), realtà nata per accogliere persone in difficoltà, abitativa gestita dalla Caritas Ambrosiana.

Per questioni logistiche legate al Covid-19, la sezione locale della Caritas ha dovuto chiudere la mensa dei poveri, che provvedeva anche ai pasti degli ospiti della Casa di Francesco. Allora, come già stiamo facendo nel comune di Casalecchio di Reno - al quale in tre settimane doneremo 5000 piatti pronti confezionati in atmosfera protetta - mettiamo in pratica i valori in cui crediamo facendo da supporto anche a Gallarate.

Positive FoodPrint Plan: la nostra strategia

In Elior abbiamo una filosofia aziendale molto chiara: crediamo nella sostenibilità e nel Positive FoodPrint Plan, strategia che mette al centro la Responsabilità Sociale d’Impresa per soddisfare i bisogni della generazione presente, senza compromettere quelli delle generazioni future.

Siamo una delle oltre 9.300 aziende e organizzazioni, provenienti da più di 160 paesi nel mondo, che aderiscono dal 2004 al Global Compact, il programma delle Nazioni Unite sulla Responsabilità Sociale d’Impresa ispirato alla tutela dei diritti umani, degli standard lavorativi, della difesa dell’ambiente e della lotta alla corruzione.

Dal 2017 rispondiamo ai requisiti del Global Compact Advanced Level, un livello raggiunto quest’anno soltanto dal 10% delle aziende che aderiscono al Global Compact.

Insomma, crediamo e investiamo molto nella solidarietà, uno dei vostri valori fondanti.

I pasti a domicilio

La Casa di Francesco è già dotata di frigoriferi e forni e quel che manca sono i pasti pronti, la nostra specialità. Da oggi, quindi, ogni giorno consegneremo 18 piatti confezionati in atmosfera protetta, per un totale di 130 primi e altrettanti secondi con contorno, inclusi piatti vegetariani. Qualche esempio? Dai cannelloni al forno ai fusilli al pomodoro, dall’arrosto di vitello con bietola al vapore al filetto di sgombro con verdure grigliate.