- News

Elior al fianco della Federazione Europea dei Banchi Alimentari

Anche noi di Elior abbiamo partecipato al convegno della Federazione Europea dei Banchi Alimentari per condividere una visione di futuro sostenibile dal punto di vista ambientale e sociale, e confrontarci sulle azioni concrete da intraprendere. Per noi di Elior, infatti, il valore del cibo è un tema prioritario che ci vede impegnati in prima persona nella nostra attività quotidiana. Lo facciamo ponendo attenzione a tutta la filiera della produzione dei pasti, attraverso soluzioni tecnologicamente innovative e grazie alle buone pratiche che riducono al minimo gli sprechi. Da oltre dieci anni, inoltre, collaboriamo con Fondazione Banco Alimentare in Italia recuperando le eccedenze alimentari di alcuni nostri ristoranti, laddove se ne creino.

Fondazione Banco Alimentare ha celebrato nel 2019 i trent’anni di attività e per questa occasione la FEBA, la Federazione Europea dei Banchi Alimentari, ha scelto il nostro paese e precisamente la città di Roma come sede per il convegno annuale che si è tenuto dal 15 al 18 maggio scorso. 
Noi di Elior siamo stati doppiamente ospiti di questo importante appuntamento, poiché abbiamo partecipato in qualità di relatori alle giornate di lavori e anche perché il convegno ha avuto luogo nella sede della FAO, l’agenzia delle Nazioni Unite che si occupa di combattere la fame nel mondo e per la quale seguiamo il servizio di ristorazione.

Il convegno ha riunito oltre 100 partecipanti tra Banchi alimentari, aziende, membri della Commissione Europea, docenti, esperti di settore, organizzazioni e associazioni di volontariato, provenienti da 31 paesi diversi. “Verso il prossimo decennio, insieme” è il tema che ha guidato i lavori con una particolare attenzione alle buone pratiche e alle sfide che il futuro riserva in tema di economia circolare e di prevenzione allo spreco del cibo.

 

Scopri di più sulla collaborazione tra Elior e la Fondazione Banco Alimentare