Salta al contenuto principale

- News

Armando Sobatti, percorsi d’autore per una ristorazione innovativa di qualità

L’intervista dell’Executive Chef Elior sull’inserto culturale de Il Giornale

Materie prime, studio ed esperienza. Sono le regole per portare innovazione e qualità nei menu della grande ristorazione secondo Armando Sobatti, Executive Chef Elior. Nell’intervista curata da Giuseppe Tiani Sciascia per il GiornaleOFF, Sobatti racconta la sua cucina e di come riesce ad affascinare i palati, unendo appetibilità e sapore al corretto apporto nutrizionale. Come? «Cerco di venire incontro a tutte le esigenze, senza dimenticare il gusto per la tradizione nei piatti», ma soprattutto creando piatti che trasmettano prima di tutto emozioni, amalgamando gusti, sapori, odori e colori «E lì comincio di getto, come un pittore sulla tela, fino a quando non trovo l’ispirazione che mi darà la giusta emozione».