Salta al contenuto principale

- News

Alex Zanardi: il gusto di vincere

L’8 gennaio incontro al teatro Manzoni con il campione

Manzoni Cultura, la rassegna in partnership con noi di Elior, apre il 2018 con un mito dello sport: Alex Zanardi, classe 1966, il campione capace di trasformare i limiti in straordinarie opportunità. 

Talento dell’automobilismo fino al 15 settembre 2001, quando in un incidente di gara perde entrambe le gambe, Zanardi dopo tre mesi si rialza e da allora non smette più di vincere. Conquista un titolo dietro l’altro nei mondiali di paraciclismo, mette a segno nuovi record e sbaraglia gli avversari alle olimpiadi di Londra e di Rio de Janeiro. Ma dove trova tanto coraggio e determinazione? Saranno Edoardo Sylos Labini e Giovanni Terzi il prossimo 8 gennaio al Teatro Manzoni di Milano a svelare al pubblico i segreti del grande campione italiano. Un campione di sport e umanità che per noi di Elior è anche un esempio del gusto per il talento e per la voglia di dare il meglio sempre. 

Inizio alle 20.45, con immagini e filmati di repertorio e musiche mixate dal vivo da Alice Viglioglia.